Menu Chiudi

L’Impegno del Gruppo PC Gubbio a favore delle popolazioni terremotate dell’Umbria

In seguito all’evento sismico del 24 Agosto che ha coinvolto alcuni comuni del centro Italia, il Gruppo Protezione Civile Città di Gubbio è intervenuto fin da subito nelle attività a supporto delle popolazioni colpite dagli eventi, in particolare nei Comuni di Norcia, Castelluccio e Cascia.

Fin dalle prime ore i nostri volontari hanno partecipato alle attività di emergenza del Secondo Contingente messe in campo dalla Protezione Civile Regionale che hanno riguardato principalmente l’allestimento di posti letto e tende per accogliere e dare supporto alla popolazione sfollata che avrebbe passato la prima notte fuori casa.
Nel palazzetto del Tennis di Norcia sono stati allestiti 150 posti letto disponibili già il 24 sera ed era pienamente operativa anche la cucina da campo dalla Colonna Mobile Regionale con una capacità di 250 pasti l’ora.

Il contributo non si è esaurito qui, infatti i volontari di Gubbio hanno partecipato anche al IV Contingente operativo dal 2 al 9 Settembre. Anche in questa occasione le attività svolte dai volontari si sono suddivise tra la manutenzione e la gestione dei campi già attivi (Tennis, San Pellegrino, Cascia e altri piccoli campi allestiti in frazioni e zone limitrofe). E’ stato allestito anche un nuovo campo destinato ai volontari avvicendatisi nei vari contingenti.

Oltre alle attività pratiche non dimentichiamo l’importante supporto morale dedicato alle popolazioni ospitate nei vari campi. In particolare è stato allestito un gioco gonfiabile per i bambini del Campo Tennis donato da un gruppo di ragazzi eugubini che trovandosi a festeggiare un compleanno hanno preferito destinare i soldi del regalo in un contributo alle popolazioni colpite dal sisma.

Altri volontari hanno collaborato nelle attività della Di.Coma.C. di Rieti presso la funzione Censimento Danni e Agibilità Post Evento in supporto dei funzionari del Dipartimento della Protezione Civile.
La generosità dei volontari del Gruppo Città di Gubbio non si ferma qui, sono già state raccolte le disponibilità per i prossimi contingenti che opereranno nelle zone di Norcia nelle prossime settimane.

La gestione dei campi si prevede di non breve durata in quanto andrà anche gestita la fase di smantellamento e chiusura dell’emergenza.

La Presidente Liana Paciotti ricorda che per partecipare alle emergenze come volontari è necessario seguire un percorso di preparazione che inizia con un Corso Base di Protezione Civile ed essere iscritti ad una associazione di volontariato come la nostra.
Il Gruppo Protezione Civile Città di Gubbio organizza in collaborazione con il Comune di Gubbio l’Edizione 2016 del Corso Base di Protezione Civile rivolta a tutti i cittadini e agli aspiranti volontari.
Il Corso avrà inizio ad Ottobre per 12 lezioni da 2 ore ciascuna su tematiche inerenti alle attività della Protezione Civile e la sicurezza dai rischi del territorio.  
Per informazioni ed iscrizioni vi ricordiamo che la nostra sede in Via della Piaggiola è aperta ogni mercoledì pomeriggio.
Maggiori informazioni saranno reperibili tramite il nostro sito http://protezionecivilecittadigubbio.com e la pagina FacebookProtezione Civile Gubbio

Fonte: Cronaca Eugubina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *